Chi sei tu.

Chi sei tu, le cui labbra sfiorano le mie
rubando ai sogni il buio, ed inebriando
l’aria che respiro, e respiri, indissolubilmente?

Conosco ogni battito del cuore, ed ogni
tuo respiro che sussurra all’anima nuovi cieli,
e con lo sguardo colmo della luminosa alba
e dell’ambra delicata che al tramonto riflette
sulla tua pelle, riconosco di te il sorriso.
Ed ancora in te scorgo me stesso, il pensiero
puro e fragile di chi gioca con il cuore,
e nel tuo sguardo quelle stelle, l’universo
mancante che completa il mio.

Eppure chi sei tu, il cui attimo di ciglio
nell’istante d’esistenza dei nostri sguardi
intrecciati, così imprevedibile ogni volta
mi stupisce?

Annunci

7 commenti su “Chi sei tu.

  1. ombreflessuose ha detto:

    L’ amore è così, sconosciuto ma reale in ogni anfratto della nostra anima
    Incantata
    Grazie
    Buona settimana
    Mistral

  2. Amor et Omnia ha detto:

    forse non lo sapremo mai.. mistero e amore sono mille volte complici…

    • RiVerso ha detto:

      In “About Boy” si paragonano gli uomini ad isole…. per me no, più che isole per me siamo interi cosmi, infiniti universi… imperscrutabili nell’insieme, anche (spesso) a noi stessi…
      Hai perfettamente ragione nella tua affermazione tra Amore e Mistero… proprio per come e quanto infinito è il nostro esistere.
      Grazie.
      RiV.

      • Amor et Omnia ha detto:

        Devo concordare assolutamente, siamo microcosmi che vivono di vita propria, e che toccano altri microcosmi, l’amore è una chiave di contatto un’opportunità di accesso all’altro per il sé. Infatti l’Amore assoluto permette di conoscere l’altro e se stesso per quella parte ignota..(rivelazione)…ed è anche per questo che l’amore più alto non è sovrapposizione ma contenere l’altro pur lasciando fluire la sua individualità, perché questa comunque avrebbe desiderio di essere… (perdonami potrei parlarne all’infinito)… intanto grazie.. A.

      • RiVerso ha detto:

        Perdonarti cosa? 🙂 Sono io a ringraziarti per esserti aperta in questa bella descrizione ed osservazione. Un pensiero che come hai capito condivido… mi piace molto l’idea dell’Amore come “chiave d’accesso”… per me l’Amore è chiave e chiavistello, un assoluto, un cosmo a parte che si completa con gli universi di due anime affini… potrei parlarne all’infinito come te 😉 Un saluto!
        RiV.

      • Amor et Omnia ha detto:

        e allora avrò piacere di parlane ancora con te….un caro saluto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...