Del silenzio l’iconico lamento tacitasti

Del silenzio l’iconico lamento tacitasti,
seguendo il profilo d’iride dell’alba
intuizione d’un riverbero imbianchito
ad affrescar di trame la stanza,
con un bacio, a destar il sonno.

La prima stella tiepida permeava,
del tuo sguardo ridente, l’aere
e nel tepore d’un abbraccio
il paesaggio di latte e ghiaccio
i primi vagiti fanciulli stupiva.

Come un cielo stanco adagiato
ogni cosa leggera la neve mutava,
cancellando ombre, e con esse
la paura, in un dì di festa passato,
ad Arezzo, a te abbracciato.

Con occhi illanguiditi dalle fate
disegni di merli e neri rami
osservammo a musicar essenziali
note d’anima e di poesia,

Noi, che nella ragnatela di nubi
in cui si streccia il sole
e come miraggio arde d’illusione,
del mondo visto da quel balcone
il ricordo facemmo Luce.

Annunci

5 commenti su “Del silenzio l’iconico lamento tacitasti

  1. ombreflessuose ha detto:

    Un incontro d’amore che entra, affresca e addolcisce l’anima con immagini di grande Poesia
    Grazie, Antonio e scusami se commento un po’ così. Ma certe poesie e in particolare questa tua non si commentano ma si ammirano e basta
    Un abbraccio ancora di buon anno e felice Epifania
    Mistral

    • RiVerso ha detto:

      Buon Anno e buona Epifania cara Mistral!
      A me non sembra un commento “un po’ così”, ogni commento pensato, più o meno prolisso che sia, è comunque apprezzato ed apprezzabile. Con ciò che dici poi, è un commento che mi lusinga davvero. Grazie! 😉

  2. melodiestonate ha detto:

    non ricordavo il tuo blog….non sono capace di commentare una poesia……però voglio dirti che riesci a trasmettere delle emozioni……molto belle……complimenti……..Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...