Distante, nell´attimo in cui ti sfioro

Distante, nell´attimo in cui ti sfioro
ti disperdi tra le mani, mio cielo.
Lo sguardo diviene solo un bagliore notturno,
il riflesso d´un riflesso di sole, è Luna,
e ogni sussurro è un sussulto del cuore,
il silenzio prima del sorgere d´un sospiro,
la luce che effonde e nelle ombre trova la sua esistenza.
Notturno, m´attende il tuo abbraccio,
in questa caotica radura di tempo: immota,
in cui ogni respiro che vivo
è un avvicinarmi a te, mio cielo distante.

Annunci

3 commenti su “Distante, nell´attimo in cui ti sfioro

  1. Rosemary3 ha detto:

    Stupenda introspezione in versi, la tua…
    Un affettuoso saluto
    Ros

  2. ombreflessuose ha detto:

    Le distanze che non annullano ma fanno avvicinare il pensiero del Poeta
    Splendida come sempre, carissimo
    Ti abbraccio
    Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...