Dove non sei tutto si perde

Piove tra i rami e sui tetti,
in questa luce invernale
che l’ombra dei tuoi silenzi
verso l’orizzonte dilata.

Piove sulla solitudine
che cresce come edera nuda,
mentre il vento vapora
le gocciole della memoria
che la notte ha abbandonato.

Piove sulle nostre promesse,
sulle orme che l’onda sfiora
eppure risparmia, sul tempo
che dilata l’attesa
universale sospensione di chi Ama.

Piove sotto quest’ombrello azzurro
con il cielo che osserva l’anima
curvarsi e cullare un cuore solitario,
poiché dove non sei tutto si perde
e sotto una pioggia non pioggia
si confonde il pianto.

Annunci

Un commento su “Dove non sei tutto si perde

  1. ombreflessuose ha detto:

    Sai sempre poetare di fino
    La tua poesia raggiunge emozioni che ancora non sono nate
    Amo la pioggia sia nei tuoi versi che nella vita poetica e non
    Un abbraccio
    Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...