Incerto vibra sul ciglio marino

Incerto vibra sul ciglio marino
un pensiero ritorto, come una spuma
che nell’aria vapora e si confonde.
Del tuo volto la memoria si colma,
unico cielo in questa voragine che sprofonda
tra le mani e nella mente, certezza
di luce, dove la paura è radice del buio,
e il dubbio è il marciume che avanza.

Nella mente che si sfolla d’ogni brama
resto inerme nell’attesa d’un evento,
mentre le dita dell’immaginazione
s’aggrappano a ciò che di te rimane,
al verde dei tuoi occhi, al tutto del tuo sorriso.

E in questa arsura gelida e solitaria
scrollano i pensieri ogni forza, persi
mentre del glicine l’ultimo petalo disfiora.

Annunci

2 commenti su “Incerto vibra sul ciglio marino

  1. giusypalumbo ha detto:

    mentre del glicine l’ultimo petalo disfiora….incantevole!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...