Al secondo rintocco della campana

Al secondo rintocco della campana
il cielo s’aprì alle prime stelle
e quella pioggia di sale smise come fortunale estivo,
vaporando sulle nostre anime adagiate e stanche.

Al terzo rintocco della campana
i nostri occhi negli occhi scovarono
tutto il tempo di questo mondo,
mentre il recto di pergamena s’impregnava di nuova china.

Al quarto rintocco della campana
la notte s’accorse di noi, e ci avvolse,
l’oblio del pensiero giunse
e ci osservò da lontano tenerci per mano.

Annunci

4 commenti su “Al secondo rintocco della campana

  1. shy3asd ha detto:

    Quanto riesci a trasmettere con le parole. Grazie, sul serio.

    • RiVerso ha detto:

      Commenti come il tuo sono davvero tra i più apprezzati. Trasmettere emozioni con parole che scrivo principalmente per me stesso è un piacare e un sorriso d’anima. Grazie a te, profondamente. RiV

  2. tramedipensieri ha detto:

    ma che tenerezza….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...